San Giacomo di Rialto

campo-di-rialtoNel 1725 l’artista aveva la celebrita di un genio,iniziando ad essere apprezzato dai collezionisti veneziani e stranieri in trasferta diplomatica a Venezia . Nel 1725-26 e’ ingaggiato dall’impresario irlandese Owen Mc Swiney per la serie di tombe dei Principi destinata alla sala da pranzo del Duca di Richmond, in collaborazione con Piazzetta, Pittoni e Cimaroli. Il contatto col mondo anglosassone e’ decisivo per Canaletto, sia per la nuova destinazione delle sue opere sia per la partecipazione alla svolta rococo’ nell’ambiente artistico veneziano.

Olio su tela
195×117 cm
Gemaldegalerie Dresden, Berlino.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply