La Grenouillière

la-grenouilliereConosciuto anche come lo stagno delle rane, la Grenouillière, è uno stabilimento balneare di Bougival, Monet qui si dedica a dipingere gli effetti della riflessione della luce sull’acqua, rapide e decise pennellate che accostano le differenze tonali e cromatiche realizzano una superficie liquida dinamica ed evidenziano i contrasti di luce ed ombra.
Qui si può vedere la nuova concezione di Monet. La natura vive in tutta la sua mobilità e continuità, protagonista del quadro è l’ acqua che, a causa del punto di vista leggermente rialzato, domina buona parte della superficie e la sentiamo proseguire anche verso lo spettatore, oltre i limiti della cornice grazie all’effetto prodotto dalle barche parzialmente tagliate fuori. E’ un ambiente fatto di elementi impalpabili, l’acqua, l’ aria, la luce che filtra tra gli alberi e ciò costruisce il fascino di uin simile ambiente.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply