Sogno causato dal volo di un’ape attorno a una melagrana un attimo prima del risveglio

Sogno_causato_dal_volo_di_un'apeIspirato da puntura procuratagli da un’ape mentre dormiva, Dalì cerca di rappresentare le molte visioni create dal dolore che la puntura gli ha generato. Nell’opera “Sogno causato dal volo di un’ape attorno a una melagrana un attimo prima del risveglio” rappresenta la sua compagna Gala mentre riposa su di uno scoglio fluttuante.Una fucile appuntito,probabile rappresentazione del pungiglione,sta per trafiggere il braccio della donna raffigurando l’attimo in cui avviene la puntura.Sullo sfondo a sinistra due tigri feroci balzano fuori dalla bocca di un gigantesco pesce rosso, che a sua volta esce da una melagrana,simbologia delle visioni provocate dal dolore.Plausibilmente le due tigri raffigurerebbero l’addome dell’ape , mentre il pesce con le sue squame ritrae la struttura dell’occhio dell’insetto.Un elefante sullo sfondo a destra con lunghe zampe da insetto,allusione alle zampe dell’ape, sorregge un obelisco e nonostante il peso non scalfisce per nulla la superficie dell’acqua.

Olio su tela
51×40.5 cm
Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply