Melo in fiore

melo-in-fioreCaillebotte viene ricordato non solo come artista, ma anche come mecenate: la sua fama gli permise infatti di acquistare opere di impressionisti e di finanziarne la terza esposizione nel 1877.
Dopo il 1882, di fronte alla crisi del gruppo impressionista, abbandonò momentaneamente la pittura. Si stabilì in una località presso Argenteuil in riva alla Senna, dove rinacque il suo amore per la pittura.


Olio su tela
28×25 cm
Collezione Privata

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply