Danae

danae
Soggetto tratto dalla mitologia greca antica:
Danae fu fecondata nel sonno da Zeus, trasformatosi in pioggia d’oro. La donna e’ rappresentata rannicchiata in primo piano, ripiegata su sé stessa, avvolta in una forma circolare, che descrive maternita’ e fertilita’ universale. Serenita’ e pace si leggono sia volto sia nella posizione della fanciulla. Il corpo completamente abbandonato di Danae e’ circondato e ricoperto dai capelli, da un velo orientaleggiante e sulla sinistra da una pioggia d’oro. Nello scroscio della pioggia d’oro, l’artista aggiunge un simbolo, un rettangolo verticale nero che rappresenta il principio maschile.

Olio su tela
77×83
Collezione privata

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply