Nuda Veritas

Nuda - veritasUscito dalla scuola d’arte applicata di Vienna,con i fratelli Ernst e Franz,Klimt si dedicò alla pittura decorativa di grandi ambienti pubblici.Già in questi ultimi lavori compaino le inclinazioni simboliche e la tendenza alla stilizzazione tipiche delle sue opere negli anni successivi.Gradualmente il suo linguaggio andava orientandosi verso una linea di grande raffinatezza,sostenuto dal gusto decorativo e da un cromatismo innovativo che diedero atto ad una figurazione attraversata da forti valenze simboliche come nella pittura esplicita ed allegorica della Nuda Veritas.La verità,rdipinta nuda,esorta a sfuggire dalla menzogna,rappresentata dallo specchio,vincendo sulla falsità,raffigurata dalla serpe nera che giace morta ai suoi piedi.


Olio su tela
252×56,2 cm
Osterreichisches Nationalbibliothek,Vienna

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply