Archive for the tag 'dipinto van gogh'

Autoritratto Con Fascia E Pipa

autoritratto-con-fascia-e-pipa
L’episodio piu’ grave accadde nel dicembre del 1888: Van Gogh avrebbe rincorso per strada Gauguin con un rasoio, rinunciando ad aggredirlo quando Gauguin si volto’, affrontandolo. Tornato a casa, mentre Gauguin ando’ ad alloggiare in albergo, preparandosi a lasciare Arles, Van Gogh, in preda ad allucinazioni, si taglio’ meta’ dell’orecchio sinistro, lo incarto’, lo consegno’ a Rachele, una prostituta del bordello che i due pittori erano soliti frequentare, e torno’ a dormire a casa sua. La mattina seguente venne fatto ricoverare dalla polizia in ospedale: ne usci’ il 7 gennaio 1889.

Olio su tela
1889
Collezione Privata

Marguerite Gachet nel giardino

Marguerite_Gachet_nel_giardinoIntorno al 1890 l’artista partì per stabilirsi a Auvers-sur-Oise,dove conobbe un medico amico del fratello, il dottor Gachet che si sarebbe preso cura di lui.Frequentando spesso la sua casa, ritrasse due volte la figlia Marguerite Marguerite.Ispirandosi ai colori di Monet e Renoir,nell’opera “Marguerite Gachet nel giardino” Gachet nel giardino” la giovane figlia del dottore viene ritratta nel giardino di casa in una soleggiata giornata di giugno.

Olio su tela
46 x 55 cm
Musée d’Orsay,Parigi

Camera di Van Gogh ad Arles

camera-daletto-27x40Molti critici dell’arte vedono in questo dipinto, che rappresenta la camera di Van Gogh, il desiderio mancato di rappresentare il sonno e il riposo, purtroppo difficili da raggiungere a causa dello squilibrio mentale che si manifestava sempre piu’nell’artista. Nella camera abbandonata regna la calma, ma si tratta di una calma senza speranza che induce alla tristezza, nonostante i colori siano brillanti e puri, senza ombre.

Olio su tela
72×90 cm
Van Gogh Museum,Amsterdam

Vasi con dodici girasoli

girarsoliI girasoli sono una serie di dipinti ad olio su tela realizzati tra 1888 e il 1889 ad Arles da Vincent Van Gogh, uno dei soggetti preferiti dal pittore.
Ne esisono varie versoni, il primo dipinto e’ proprio Vaso con dodici girasoli,conservato alla National Gallery di Londra. Tutti i dipinti mostrano girasoli in ciascuna fase della fioritura, dal bocciolo all’appassimento, innovativi per l’uso intenso del giallo.

Olio su tela
91×72 cm
National Gallery,London

Notte stellata sul Rodano

notte-stellata-sul-rodanoLa Notte Stellata sul Rodano nasce dalla creatività di Van Gogh, in un periodo in cui l’ artista soddisfa il prorpio desiderio di dipingere “dal vivo” e “all’ aperto”.
In quest’ opera Van Gogh pone la sua attenzione soprattutto sulle luci a gas dei lampioni e sul loro modo di poggiarsi sulle cose, alla cui artificialità il maestro contrappone proprio lo scintillare delle stelle.
Olio su tela 72,5 x 92 cm.