Montmartre nei pressi del mulino superiore

1230x40In un grigio invernale, nell’atmosfera velata dalla nebbia che sale, Van Gogh immerge la propria veduta di Montmartre, dipinto tra l’ottobre e il dicembre del 1886. Van Gogh e’ riuscito a catturare la fredda atmosfera del vicino inverno proprio come nei quadri d’ atmosfera impressionisti: anche il carattere neutrale di tutta l’azione, i passanti che si affrettano apparentemente indifferenti, l’ottica frammentaria del quadro con la terrazza panoramica sovrapposta rientrano nella tradizione di Monet e Renoir.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply