Veduta di Arles con fiori di iris in primo piano

veduta-di-arles-con-fiori-di-iris-in-primo-pianoVan Gogh arriva ad Arles all’ inizo della primavera del 1888, lasciandosi alle spalle la malinconia dell’ inverno parigino. Qui il pittore non conosce nessuno che possa posare per lui, e così i suoi soggetti preferiti diventeranno i dintorni di Arles, gli alberi, le colline, i ponti, i fiori. Questo dipinto rientra in questa fase della vita di Van Gogh. In primo piano è rappresentato un campo di grano che fa da cornice alle case lontane, ed ai campanili. Sempre in primo piano ritroviamo un canale circondato da giaggioli viola che taglia in obliquo il campo stesso. Il cielo dipinto con impeto con il blu scuro, sembra quasi staccarsi dal resto del dipinto.
Olio su tela, 60×70 cm.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply